Insulti a Yann Karamoh: combo Analfabetismo Funzionale-Razzismo colpisce ancora

yann karamoh

Non è la prima volta che un calciatore denuncia di essere vittima di sfottò o vere e proprie offese e insulti a sfondo razzista. Stavolta è toccato a Yann Karamoh, dopo i casi di Juan Jesus e Romelu Lukaku, protagonisti di episodi simili di recente.

View this post on Instagram

#goodwork 👌🏾🎵 @karamoh7

A post shared by Yann karamoh (@ykaramoh) on

Yann Karamoh vittima di razzismo

Nelle storie Instagram il calciatore del Parma (ex Inter) ivoriano naturalizzato francese ha pubblicato il commento ricevuto da un utente sotto al video postato due giorni fa. La clip mostrava il gol segnato durante il match Inter-Parma. Rete che è stata apprezzata da entrambe le tifoserie, per lo meno la loro parte intelligente.

Tanti hanno lasciato commenti di lode al talento del calciatore e hanno apprezzato il suo comportamento rispettoso verso gli avversari, i suoi ex compagni di squadra. Qualche utente lo vorrebbe anche nuovamente nell’Inter e sottolinea l’importanza di combattere il razzismo, che passa sempre più spesso anche attraverso i social.

Qualcuno, però, si è invece divertito a commentare coi soliti simboli delle banane e delle scimmie. Karamoh ha commentato così:

Vorrei condividere con voi questo messaggio intollerabile. Il calcio è un sogno per noi giocatori e per voi tifosi, una passione che si tramanda di generazione in generazione. Non importa la vostra frustrazione, questi messaggi non devono esistere.

E in effetti il gesto è intollerabile e denota un’ignoranza che non ha giustificazioni, men che meno in un contesto del tutto ludico, di puro svago e divertimento. E invece no, per qualche tifoso la parte divertente, dopo la partita, consiste nel riempire di insulti il giocatore della squadra avversaria, soprattutto se di colore.

yann karamoh
yann karamoh

 

i