di Deejay

“Il vaccino è inutile e pericoloso” – Le parole di Sara Cunial in Parlamento

Torna a far parlare di sé la deputata Sara Cunial. ex 5 Stelle, idolo indiscusso di complottisti, no-vax, no-mask, no-5g, no-scienza in generale. Durante un suo intervento tenuto alla Camera dei Deputati in data 27 dicembre 2020, in occasione delle dichiarazioni di voto sulla Legge di bilancio 2021, la parlamentare è entrata a gamba tesa su uno dei temi a lei più cari: i vaccini:

«Le migliaia di reazioni avverse anche gravi già registrate nel mondo confermano che il vaccino è pericoloso, ma soprattutto totalmente inutile. Cari cittadini, se sarete vaccinati e danneggiati lo Stato vi lascerà completamente soli. Ma tranquilli italiani, vi nutriranno a suon di Ogm vecchi e nuovi nelle vostre ciotole e nel vostro sangue».

Parole che non trovano riscontro nelle attuali statistiche sui casi di reazioni avverse ai vaccini attualmente somministrati, come dichiarato da Aifa e come anche riportato in questo articolo di Open:

Le reazioni avverse osservate più frequentemente (più di 1 persona su 10) nello studio sul vaccino COVID-19 mRNA BNT162b2 (Comirnaty) sono state in genere di entità lieve o moderata e si sono risolte entro pochi giorni dalla vaccinazione. Tra queste figuravano dolore e gonfiore nel sito di iniezione, stanchezza, mal di testa, dolore ai muscoli e alle articolazioni, brividi e febbre. Arrossamento nel sito di iniezione e nausea si sono verificati in meno di 1 persona su 10. Prurito nel sito di iniezione, dolore agli arti, ingrossamento dei linfonodi, difficoltà ad addormentarsi e sensazione di malessere sono stati effetti non comuni, che hanno interessato meno di 1 persona su 100. Debolezza nei muscoli di un lato del viso (paralisi facciale periferica acuta) si è verificata raramente, in meno di 1 persona su 1000. L’unica reazione avversa severa più frequente nei vaccinati che nel gruppo placebo è stato l’ingrossamento delle ghiandole linfatiche. Si tratta, comunque, di una patologia benigna che guarisce da sola.

Vale la pena ricordare che non ci troviamo di fronte a un complottista da sottoscala, ma a un Parlamentare della Repubblica Italiana, pagato coi nostri soldi. Qui sotto il video dell’intervento, preso direttamente dal canale YouTube della Deputata. Aprendo il link avrete accesso anche a una quantità incredibile di commenti deliranti dei suoi fans:

i