di Deejay

“Poteva stare a casa!” I commenti sulla morte di un motociclista che si è schiantato a pochi metri da casa in provincia di Treviso

Un tragico incidente è costato la vita oggi, domenica 19 aprile 2020, a un cinquantasettenne di Godega di S.Urbano, in provincia di Treviso. Secondo quanto riportato da “Il Gazzettino”, l’uomo aveva deciso di riprendere il mano la propria moto, della quale avrebbe perso il controllo a pochi metri da casa. L’incidente gli è stato fatale.

Non è chiaro il motivo per cui si fosse messo in strada e di certo non sta al tribunale del web emanare sentenze che invece, come prevedibile, non si sono fatte attendere.

Ed è proprio dal post facebook del Gazzettino che dobbiamo registrare una serie di commenti vergognosi, che vi andiamo a riportare:

ù

 

+++++FLASH ++++INCIDENTE: MUORE A 200 METRI DA CASA

Gepostet von Il Gazzettino am Sonntag, 19. April 2020

i