Passeggia sull’ala dell’aereo dopo l’atterraggio: “Avevo caldo”

Apre il portellone d’emergenza e passeggia sull’ala, per questo è stata multata e bandita per sempre dalla compagnia aerea Ukraine International Airlines al termine di un viaggio che da Antalya (Turchia) l’aveva portata a Kiev. Nonostante il divieto e nonostante l’assenza di un’autorizzazione, una donna si è incamminata lungo l’ala del velivolo dopo aver aperto il portellone di emergenza. Il suo gesto è stato ripreso da alcuni tecnici dell’aeroporto. “Avevo caldo, volevo respirare un po’ di aria fresca”, ha spiegato.

All’aeroporto di Kiev Boryspil la compagnia aerea ha fatto sapere che la donna è stata inserita nella blacklist e non le sarà più consentito volare sui loro aeromobili. La donna è stata anche sottoposta al test tossicologico, risultato negativo. La donna ha aperto il portellone d’emergenza prima che l’equipaggio espletasse tutte le indicazioni di sbarco ai passeggeri. Il video è diventato virale.

i