Papa Bergoglio non sente Salvini. Gli indignati si indignano, ma si tratta di un post satirico

Una delle tante pagine satiriche su Facebook – ormai ne nasce una ogni giorno – riporta la falsa notizia riguardante una presa di posizione (ma forse più presa in giro) di Papa Francesco nei confronti dell’attuale ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il post riporta le foto di entrambi – Bergoglio ha una mano all’orecchio a mo’ di megafono – accompagnate dalla seguente didascalia: “Papa Bergoglio infuriato. Dopo la frase di Matteo Salvini, alzare la voce paga riguardo gli inmigranti, Il nostro amato papa risponde: ‘Urla quanto vuoi !!! io non ci sento bene. Verrai punito da Caronte non andrai ne in paradiso ne all inferno il traghettatore ti terrà con sé’. Parole schokanti non havevamo mai sentito il papa così infuriato. Nelle prossime ore cualche aggiornamento in più. È voi con chi statte“.

I palesi errori grammaticali denotano una evidente volontà di ironizzare sul tema prendendo in giro gli Analfabeti Funzionali e il loro eloquio spesso incerto e scorretto. Chiunque si accorgerebbe della presa in giro tranne, ovviamente, i suddetti Analfabeti. Ed ecco che un post futile e, detto tra noi, neanche tanto divertente, diventa teatro di uno scontro all’ultimo strafalcione in cui gli Indignati danno il loro meglio.

Queste alcune delle perle all’interno dei commenti al post:

i