di Deejay

I no-vax minacciano di morte l’infettivologo Matteo Bassetti

Lo ha riferito lo stesso Prof. Matteo Bassetti attraverso un post su facebook:

Le mie posizioni sui vaccini e, di recente, il mio contradditorio rispetto alle idiozie, formulate da un ciarlatano durante una trasmissione televisiva, hanno portato un importante traffico sulla mia pagina FB e Ig.
Nelle ultime 48 ore ho ricevuto insulti di ogni tipo, minacce alla mia persona e persino minacce di morte.
Ogni singolo messaggio è stato inviato alla Polizia Postale e della DIGOS per le indagini del caso. I responsabili saranno perseguiti a norma di legge.
Chiunque deciderà liberamente di continuare sarà prima denunciato alle forze dell’ordine e poi bannato da tutti i miei spazi social.
Questo è il risultato delle posizioni anti-scientifiche e delle affermazioni idiote di pseudo-colleghi che meriterebbero immediati provvedimenti da parte delle Istituzioni.
Il Professor Bassetti si riferisce a un recente scontro televisivo col dottor Mariano Amici, medico no-vax, il quale ha sostenuto che il vaccino contro il Covid “non è un vaccino ma un farmaco geneticamente modificato”. Uno scontro decisamente molto acceso, col quale Bassetti ha evidentemente attirato verso di sé le “attenzioni” del mondo negazionista e no-vax, notoriamente composto da soggetti dall’insulto facile. Bassetti in passato fu da loro ben visto e spesso menzionato, forse equivocando l’ottimismo del Professore sull’evolversi della pandemia durante la scorsa estate. Non è la prima volta che Bassetti viene aggredito verbalmente dai no-vax, in particolare da quando mesi fa ha sottolineato l’importanza delle vaccinazioni contro il Covid-19. Ecco qualche commento contro Bassetti che abbiamo raccolto da un gruppo negazionista.
i