di Deejay

“Negazionair”, la compagnia aerea per negazionisti e no-vax

Si tratta di una proposta ironica di Francesco Lancia, andata in onda su Radio Deejay (un nome simile a quello dell’autore di questo pezzo. Coincidenze? Eh?) della quale vi proponiamo il link al relativo articolo pubblicato su Deejay.it del 19 Novembre 2020, nonché lo spezzone dell’audio della trasmissione condotta dal Trio Medusa “Chiamate Roma triuno triuno”.

Francesco Lancia si improvvisa comandante di un ipotetico volo di Negazionair, una compagnia aerea di fantasia per negazionisti, no-vax e no-mask, nata sull’eco delle notizie secondo le quali alcune compagnie aeree avrebbero già dichiarato che nei propri voli ammetteranno solo passeggeri vaccinati. Ecco qualche estratto dell’esilarante annuncio:

“Sono il vostro comandante e nella vita faccio il carpentiere. Desideriamo richiamare la vostra attenzione sulla completa assenza di dotazioni di sicurezza di questo aeromobile. Noi di Negazionair non crediamo nel principio d’inerzia, pertanto non sono disponibili cinture di sicurezza da allacciare e slacciare”

“Questo aereo non dispone nemmeno di uscite di emergenza perché, statistiche alla mano, ogni anno muoiono più persone per la banale influenza che per schianti di aerei.”

“In caso di necessità, dall’alloggiamento che contiene la maschera dell’ossigeno, non scenderà alcun dispositivo, per evitare di mettere un bavaglio alla vostra libertà di espressione.”

“Se un altro passeggero necessita di aiuto è probabilmente un attore pagato per terrorizzarvi”

“Il giubbotto galleggiante si trova nella tasca sotto la vostra poltrona ma domandatevi come mai c’è un giubbotto galleggiante se questa non è una nave”

 

 

i