di Deejay

Raccolta (quasi) definitiva dei meme sui party in casa

Fuori tema

Studio Aperto titolerebbe: “L’ironia dei soscial”. Le restrizioni contenute nel nuovo DPCM del 13 ottobre 2020 hanno scatenato la fantasia dei mematori del web. Il provvedimento più preso di mira dai mematori è stata la raccomandazione da parte del Governo ad osservare determinate regole anche all’interno delle proprie abitazioni. Hanno fatto scalpore le dichiarazioni del ministro Speranza, ospite da Fabio Fazio, che ha esplicitamente confidato nelle segnalazioni dei vostri vicini di casa, invitati a trasformarsi in delatori qualora intendeste organizzare una festa in casa, peggio ancora se prevedete di essere in più di 6 persone, che è il limite massimo indicato nel DPCM. Successivamente è giunta la smentita da parte del Governo, che assicura che non vi saranno irruzioni da parte delle Forze dell’Ordine all’interno di abitazioni private. Una rassicurazione che, a quanto pare, non era poi così scontata, visto che le dichiarazioni del Ministro della Salute in TV avrebbero dapprima irritato lo stesso premier Giuseppe Conte, ma il divieto si sarebbe trasformato in semplice raccomandazione anche grazie all’intervento del Capo dello Stato Sergio Mattarella, che avrebbe sollevato un problema di incostituzionalità.

Sta di fatto che il tema dei party in casa ha prodotto un’enormità di meme, alcuni banali, altri invece molto divertenti, che vi andiamo a proporre, senza pretese di completezza:

 

i