di Deejay

Gli insulti a Luisa Maiella che vuole dare il canone RAI ai migranti

La pagina troll “Romani con Salvini – cucina trasteverina” ha pubblicato una foto del leader 5 Stelle e Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, elaborata con un’app (probabilmente FaceApp) e trasformato nella sua versione al femminile. Luigi Di Maio è dunque diventato Luisa Manella, e ha pure cambiato partito. Anzi, è passata dalla Lega al PD senza nemmeno passare per il Movimento 5 Stelle.

Lei è LUISA MAIELLA, ex tesserata Lega, ora senatrice PD. Ha proposto di “dare il canone RAI ai migranti perché i fondi statali sono finiti e gli italiani hanno già troppi vantaggi. COSA LE RISPONDIAMO?”

La trollata, accompagnata da una didascalia che mette insieme un po’ di argomenti che tanto fanno indignare la destra sovranista, è stata anche condivisa in gruppi vicini al leader del Carroccio Matteo Salvini, con risultati molto prevedibili. Balza all’occhio una violenza verbale inaudita. Va anche detto che si tratta di una platea che avrebbe con buona probabilità insultato anche l'”originale” Luigi di Maio, qualora lo avessero riconosciuto.

i