di Deejay

L’ex ministro Lorenzin si fa vaccinare senza mascherina – Ma è una foto del 2017

Non importa se è una foto del 2017, per i covidioti (i veri covidioti), è sempre “il concetto che conta”. Vi parliamo di un a foto, al solito commentata e condivisa in modo compulsivo da molti analfabeti funzionali, nella quale l’ex Ministro della Salute Beatrice Lorenzin è stata immortalata mentre si faceva vaccinare senza mascherina (vergonniah!1!!). A loro non interessa affatto il contesto nel quale la foto è stata scattata, né tantomeno la data. Quella foto, infatti, è stata scattata nel mese di novembre del 2017 e, come riportato in questo articolo di ANSA, si riferisce alla campagna di vaccinazione contro l’influenza stagionale, alla quale l’allora ministro volle contribuire vaccinandosi pubblicamente. L’articolo di ANSA ha riportato proprio quella foto, presa dal profilo Twitter della Lorenzin:Tra i vari commenti indignati, abbiamo scelto una surreale discussione tra l’autore della condivisione della foto e chi ha cercato (invano) di spiegargli la verità sull’origine della stessa e farlo ragionare:

“COVIDIOTI! Niente mascherina per entrambe sia la dottoressa che la onorevolessa. E niente guanti per la dottoressa. Inoltre ingrandendo la foto non si nota l’ago….oltre al fatto che il vaccino non è ancora disponibile. Manco le balle del mestiere gli vengono bene”

“Oltre al fatto che il vaccino non è ancora disponibile”. Ecco, appunto: se il vaccino non è ancora disponibile, non ti è passata minimamente per l’anticamera del cervello che potesse trattarsi di una foto vecchia? Macché! Di fronte a una obiezione la loro parola d’ordine è NEGARE, sempre! Del resto, se li chiamano negazionisti, un motivo dovrà pure esserci, no?

i