di Deejay

La scena cringe di Salvini e la d’Urso che recitano “L’eterno riposo” scatena una bufera

Poco AF, sicuramente molto CRINGE.

Parliamo della puntata di ieri sera, 29 Marzo 2020, di “Live, non è la d’Urso“, nella quale, tra gli ospiti, c’era anche il leader del Carroccio, nonché dell’opposizione, Matteo Salvini.

Durante la trasmissione, un episodio è stato molto criticato, quando Matteo Salvini e Barbara d’Urso hanno recitato insieme, in diretta, la preghiera “L’eterno riposo” in memoria delle vittime del Coronavirus.

La cosa, tuttavia, pare non sia stata molto apprezzata.

Qualcosa che a chi scrive è apparsa molto cringe. Per molti è stata l’ennesima operazione per incassare ascolti da una parte e voti dall’altra. In altre parole, in molti lo hanno considerato un atto di sciacallaggio. Noi ci limitiamo a dire che, forse, è stata uno spettacolo inopportuno.

Nel web si è subito scatenata un’autentica bufera.

C’è anche chi grida al complotto, vedendo così tanti commenti critici. Addirittura su una testata di Mediaset.

i