di Deejay

L’invasione delle mamme pancine sotto un post che parla di un sondaggio tra gli studenti

La pagina facebook di Skuola.net ha recentemente pubblicato un post (qui il link al post) (qui il link all’articolo sul loro sito) in cui ha reso noti i risultati di un’indagine svolta tra circa 5.000 studenti. Il sondaggio riguardava i vaccini anti-Covid e il risultato è stato lusinghiero: 3 studenti su 4 si sono dichiarati favorevoli.

Circa il 75% dei giovani di età compresa tra gli 11 e i 30 anni, si dichiara a favore del vaccino anti-Covid, dando la propria disponibilità a sottoporsi alla somministrazione. È questo il dato principale che emerge da un sondaggio realizzato su  Skuola.net

Inoltre meno di 1 su 10 è assolutamente contrario ma non esclude che, in futuro, potrebbe cambiare idea 🤔
E tu che posizioni hai nei confronti del #vaccino?

I risultati ci sono apparsi interessanti e confortanti. Tuttavia, proprio sotto il post in cui venivano esposti i dati di questa indagine tra gli studenti, si sono fiondate decine di persone adulte, per lo più “mamme pancine” (ma non solo) a vomitare merda sui vaccini, evidenziando ancor di più di essere molto più ignoranti dei loro figli. Parliamo di persone adulte e vaccinate, che possono esprimere il loro dissenso forse anche grazie al fatto di essere state vaccinate da piccole. Persone generalmente refrattarie alla scienza, salvo poi utilizzare i frutti della stessa per far sapere a mezzo social quanto siano morbosamente gelose della propria ignoranza. Per tutti i commenti vi rimandiamo al link del post che vi abbiamo fornito all’inizio dell’articolo. Noi, come sempre, ci limiteremo a proporvene qualcuno. Sappiate che si tratta solo di una minima parte prelevata a caso da un contesto di degrado assai più ampio.

 

i