di Deejay

Il “migrante” Snoop Dogg che parla male di Salvini – In tanti ci cascano e lo insultano

Ormai non si contano più le trollate create ad arte per fare infuriare i boomer razzisti, tant’è che in molti si chiedono se possano essere dannose e controproducenti al pari della fake news, passateci il termine, “normali”. Una delle trollate che vanno per la maggiore, consiste nel prendere la foto di un personaggio famoso di colore (un attore, un cantante, un atleta) e spacciarlo per un migrante, attribuendogli improbabili frasi volte a far scattare l’indignazione degli analfabeti funzionali.

Questa volta il soggetto prescelto è stato il famoso rapper statunitense Snoop Dogg, che avrebbe proferito parole poco simpatiche nei confronti del leader della Lega Matteo Salvini. Questo è il post, pubblicato dalla pagina troll “Romani per Salvini”:

“Non ho soldi per comprare da mangiare per colpa di Salvini”. Cosa gli rispondiamo?

La foto è stata accompagnata da questo testo:

COSA GLI RISPONDIAMO A QUESTO SIGNORONE APPENA SBARCATO DA LAMPEDUSA?

Ecco alcune risposte:

 

i