di Deejay

“Il Coviddi c’è, indossiamo la mascherina!” – Parola di Angela di Mondello

“Angela di Mondello”, diventata famosa per una sua intervista sulla spiaggia di Mondello la scorsa estate, nella quale affermava che “Non ce n’è coviddi”, ha recentemente aperto un profilo Instagram, e fin da subito ha potuto vantare un gran numero di followers. Oltre ai numerosi followers, vanta pure moltissimi “haters”, ma fa parte del gioco mediatico. Molti di coloro che non la sopportano saranno sicuramente autori dei commenti poco benevoli che ci aspettiamo, ma ci sta anche questo. L’affermazione “non ce n’è coviddi” è diventato un vero e proprio tormentone dell’estate, con tanto di remix dance e numerose parodie. Insomma, una frase che è entrata a pieno titolo a dominare la scena trash dell’estate 2020. Più di qualcuno ha identificato in quella frase un cavallo di battaglia del negazionismo. A nostro modesto avviso, invece, riguardando l’intervista originale, più che un esercizio di negazionismo ci è sembrato un modo per esorcizzare la paura del virus. I veri negazionisti sono altri, sono tanti e sono molto pericolosi. Detto questo, vi proponiamo un video più recente della stessa Angela (fonte: “Trash Italiano”), nel quale in un certo qual modo “ritratta” l’affermazione della scorsa estate: “Il Coviddi c’è, indossiamo la mascherina, pensiamo alla nostra salute, e a tutto quanto”.

View this post on Instagram

C’è.

A post shared by Trash Italiano (@trash_italiano) on

i