di Deejay

I leoni da tastiera che si bevono la balla dei 600 leoni liberati da Putin per far rispettare la quarantena

Ne avevamo già parlato pubblicando uno screen nella pagina.

Basta poco, pochissimo, perché i fans di Vladimir Putin si bevano qualsiasi cosa ad egli associata.

Parliamo della fake news dei 500 leoni rilasciati in strada da Putin per far rispettare la quarantena:

L’immagine è reale, ma il leone non si trovava a Mosca, bensì a Johannesburg, nel 2016. Il leone apparteneva a una troupe televisiva.

Un minimo di dimestichezza con Photoshop, ma anche con Paint, e la bufala è servita.

Secondo voi i leoni da tastiera si saranno bevuti la storia dei 500 leoni? Vediamo:

Quello per il Presidente Russo va spesso ben oltre l’attestato di stima:

 

 

i