di Deejay

I beceri insulti a un operatore sanitario che lavora in un reparto Covid

Ci hanno inviato una serie di screen che illustrano una rivoltante sequenza di commenti verso un utente che ha postato la foto di suo fratello, operatore sanitario in un reparto Covid:

Vi presento mio fratello. Si chiama Marco, lavora all’ospedale civile di Brescia. Ad aprile scavalcava le bare per arrivare alla sua area, ora cambia bombole di ossigeno dalla mattina alla sera e a volte non arriva in tempo. Andate a trovarlo al lavoro e chiedetegli se è un attore, dopo tutta una giornata vestito così, vi asporta le cornee e ve le mette a bagno nell’idrossiclorochina.

Ecco una serie di commenti coi quali i negazionisti hanno palesato tutta la loro eleganza:

i