Feltri: “Bene Di Maio alla Farnesina, l’inglese non ha congiuntivo”

Mi rallegro sapendo che Di Maio sarà ministro degli Esteri ruolo che richiede la conoscenza dell’inglese cioè una lingua priva del congiuntivo ignoto anche a Gigino. Conte fa di tutto per agevolarlo”. Vittorio Feltri si esprime così, su Twitter, sull’ipotesi di un approdo di Luigi Di Maio alla Farnesina come ministro degli Esteri. Feltri ha battezzato il nuovo governo “il governo Conte Dracula”. Così il patron di Libero scrive del prossimo direttivo: “Il governo promette di portarci in dote una pioggia di tasse e una stretta sulle pensioni”. Concetto ribadito da Feltri con un tweet di due giorni fa: “La stupidità della sinistra si manifesta pienamente in questa sua teoria: pagare la gente che non lavora e tassare quella che lavora. Risultato, aumenta la disoccupazione”.

i