di Deejay

Giornalisti senza mascherina a caccia di ragazzi senza mascherina

Vi proponiamo un breve video che immortala uno spezzone di una recente puntata di “Dritto e Rovescio”, andata in onda su Rete4 e condotta da Paolo del Debbio. Un breve ed esilarante teatrino in cui l’inviata da Roma, Luciana Coluccello, viene “blastata” da un giovane dopo essere stato ripreso dalla giornalista per il mancato uso della mascherina.

“Le regole vorrebbero che nei luoghi pubblici molto affollati, la mascherina si dovrebbe indossare”

Il ragazzo, ottenuto il microfono, ha prontamente risposto:

“Pure lei ce l’ha qua la mascherina, quindi…”

indicando con la mano la posizione della mascherina della giornalista, sotto il mento.

A seguire, un momento di imbarazzo generale, risate in studio, con Del Debbio che tenta di difendere la collaboratrice dicendo che comunque a distanza di un metro non è necessario indossarla. Lei tenta di difendersi dicendo “sto parlando”. Insomma, una situazione decisamente imbarazzante e tragicomica.

Non è la prima volta che accade qualcosa di simile. Appena dopo la fine del lockdown, per esempio, alcune trasmissioni popolari come “La vita in diretta” iniziarono delle vere e proprie crociate contro la famigerata “Movida”. Anche allora non mancarono esempi di inviati senza mascherina che andavano letteralmente a caccia dei (pochi) giovani senza mascherina, spostandosi velocemente insieme all’operatore e sfiorando e toccando altri passanti per raggiungere i malcapitati.

i