di Deejay

Scrivi su Google tre numeri a caso e “new cases”. Diego Fusaro ripropone la turbobufala

Nella sua pagina facebook, il turbofilosofo Diego Fusaro ha recentemente pubblicato questo post:

Scoperta sconvolgente! Provate a cercare su google tre numeri a caso e “new cases”… Poi provate a fare lo stesso con altri numeri a caso… E così via. Scoprirete una cosa da brividi…

Ne avevamo già parlato in un articolo di giugno 2020: si parlava di un post, diventato virale, che invitava a scrivere su Google tre numeri a caso seguiti da “New cases” e che prometteva risultati sconvolgenti. Il bello è che ne aveva già parlato anche Diego Fusaro, ma evidentemente non gli era bastato, tant’è che ha deciso di riproporlo praticamente tale e quale.

Come abbiamo già avuto modo di spiegare nel precedente articolo, qualsiasi numero andrete a inserire (ad esempio “197 new cases”), il motore di ricerca produrrà sempre dei risultati. Questo perché Google fa esattamente ciò che voi gli chiedete: fornirvi i risultati della vostra ricerca. Siccome la pandemia, in quanto tale, ha colpito il mondo intero, è normalissimo che tra decine di migliaia di bollettini giornalieri locali, in qualche parte del mondo siano stati registrati esattamente 197 casi (oppure 190, 823 o qualsiasi numero a tre cifre). Pensate a quanti bollettini locali, a quanti articoli di testate ufficiali e non , a quanti articoli di blogger e a quanti post social sono indicizzati su Google.

Nessun complotto, dunque, e questo sicuramente lo sa anche Fusaro.

i