di Deejay

Bugliano e il divieto di farsi il segno della croce a scuola – E il web si indigna

L’inesistente Comune di Bugliano (PI) colpisce ancora. Il Comune di Bugliano è un finto comune rappresentato da un un sito internet e dai suoi profili social associati, a palese contenuto ironico. Succede, talvolta, che molti utenti prendano invece sul serio i post, e che si indignino pure parecchio. Vi parliamo della fantomatica circolare secondo la quale nelle scuole di Bugliano sarebbe stato vietato di farsi il segno della croce.

🔴 SCUOLA: VIETATO FARSI IL SEGNO DELLA CROCE Questa mattina gli alunni della scuola elementare Bava Beccaris hanno avuto una novità: non potranno farsi il segno della croce al’interno della struttura scolastica. La dirigente scolastica Rosa Liffoni ha diramato una circolare che vieta ai bambini di compiere il gesto religioso dentro la scuola, soprattutto durante l’ora di religione. “La scuola è laica” – ha dichiarato in modo lapidario la preside – “Se volete che i vostri bambini preghino, allora mandateli nelle chiese. Qui si insegna la realtà, non la mitologia!”.

Secondo voi, qualcuno ci sarà cascato?

 

i