di Deejay

Bruxelles: in migliaia a una festa, ma era un pesce d’Aprile e interviene la polizia

Non è la prima volta che sui social vengono creati eventi farlocchi, è una pratica che va di moda ormai da anni. In passato avrete sicuramente visto migliaia di persone partecipare virtualmente a capodanni in Autogrill. Certi eventi goliardici hanno già più di una volta messo in apprensione le Forze dell’Ordine perché, ridendo e scherzando, tra decine di migliaia di partecipanti a un evento virtuale, c’è poi davvero il rischio che un determinato Autogrill si ritrovi un migliaio di persone la notte di Capodanno. Una cosa simile è successa il 1 aprile 2021 a Bruxelles. Come riportato dal Corriere.itmoltissime persone si sono ritrovate in un parco cittadino per partecipare una festa che altro non era che un pesce d’aprile, tant’è che è dovuta intervenire anche la Polizia per disperdere i presenti, anche perché il Belgio è in lockdown. Eppure non era difficile capire che si trattava di un evento farlocco, visto che era prevista pure la partecipazione dei Daft Punk (che si sono recentemente sciolti). L’evento era stato creato un mese prima, e le autorità avevano già odorato la possibilità che in molti lo prendessero sul serio, precisando più volte che non ci sarebbe stata alcuna festa.

i