di Deejay

Abbiamo battuto in volata i No-5G truccando un “sondaggio” su facebook – Ecco perché lo abbiamo fatto

Ebbene sì, lo abbiamo fatto, giusto per dimostrare quanto siano inutili i “sondaggi” su facebook.

Ma veniamo ai fatti: L’Ordine Ingegneri di Verona e provincia, ha pubblicato questo post, con annesso sondaggio:

Per come la vediamo noi, che degli ingegneri sottopongano a voto popolare un argomento di natura prettamente scientifica, è una cosa che sinceramente stona un po’. Tuttavia, nella logica dei social, crediamo lo abbiano fatto per dare risalto al convegno che intendevano pubblicizzare, riuscendoci molto bene. Più di qualcuno, tuttavia, non ha mancato di esprimere la propria perplessità:

Il sondaggio, terminato alle 14 del 4 giugno 2020, ha visto “vincere” di misura i favorevoli al 5G. Lo ammettiamo: pochi minuti prima abbiamo pubblicato il link in pagina, invitando i nostri follower a ribaltare la situazione, perché gli sfavorevoli stavano vincendo col 51% dei voti. Abbiamo fatto una cosa che siamo soliti deprecare: dare importanza a un “sondaggio” su facebook che non ha alcuna valenza statistica, perché basato su un campione assolutamente non rappresentativo. Dobbiamo tuttavia riconoscere che aver battuto gli ignor-anti-5G in volata è stato molto piacevole. Anche per dimostrare come sia facile truccare l’esito dei “sondaggi” su facebook (usiamo le virgolette di proposito). E anche perché lo stesso post era stato pubblicato anche in gruppi e pagine “NO-5G”, invitando i propri membri a votare a sfavore.

Durante lo svolgimento di tale “sondaggio”, i no-5G hanno gridato al complotto (strano, eh?), asserendo che i gestori della pagina avessero eliminato dei voti a sfavore. Cosa che non è possibile fare, tanto da costringere gli admin a intervenire, precisando che loro non potrebbero comunque metterci mano:

L’obiezione più frequente è stata: “Come mai, se la maggior parte dei commenti è a sfavore, ci sono così tanti voti a favore?”

Per i nostri gusti, pur non essendo un sondaggio vero, il numero dei voti dei “No-5G” è invece stato incredibilmente e terribilmente elevato!

I commenti, che potete consultare interamente qui, sono un concentrato di arroganza, complottismo e di presunzione. Ecco qualche esempio:

 

 

 

 

Proponiamo un SONDAGGIO in attesa di fare chiarezza con gli enti competenti con il convegno in videoconferenza del 4…

Gepostet von Ordine Ingegneri di Verona e Provincia am Donnerstag, 28. Mai 2020

 

i