Il senatore leghista denuncia l’uso di stregoneria nelle scuole e chiede un’interrogazione parlamentare. Ma si tratta di una semplice fiaba

Il 13 marzo scorso, Simone Pillon, fresco senatore leghista e già noto per essere stato tra i promotori del Family Day, denuncia in un post su Facebook l’utilizzo della stregoneria in una scuola, durante le lezioni. Pillon scrive: “Nelle scuole della mia Brescia, dopo il Gender, sono arrivati a imporre la stregoneria, ovviamente all’insaputa dei genitori. Vogliamo insegnare ai nostri bambini l’italiano, la matematica, l’arte, la musica e lasciar perdere queste porcherie? Appena insediato farò una interrogazione parlamentare su questa vergognosa vicenda, perché è la Costituzione a garantire il diritto dei genitori, e solo dei genitori, a educare i propri figli.”

Un post decisamente allarmante, a cui è seguita la replica della dirigente scolastica Sabina Stefano, pubblicata da Il Corriere della Sera: “Nessuna magia nera” dice la dirigente, “Questo è un progetto interculturale promosso dalla biblioteca civica e finanziato dal Comune, deliberato dal consiglio d’istituto e presentato ai genitori. Si raccontano ‘Le Fiabe e racconti dal mondo’ dall’Afghanistan al Pakistan. L’obiettivo era la conoscenza di cultura altra rispetto quella occidentale, importante per il futuro dei bambini“. La dirigente ha anche annunciato azioni legali e spiega che i finti rituali facevano parte del progetto che prevedeva una “drammatizzazione, un’interpretazione teatrale delle fiabe stesse“.

Dunque, nessun rito esoterico tra le quattro mura della scuola. Solo un progetto interculturale come se ne sono sempre fatti. Ci si chiede a questo punto se il senatore Pillon farà un passo indietro riguardo la paventata interrogazione parlamentare. Quel che è certo è che molti utenti non si sono fatti scappare l’occasione di commentare in maniera decisamente apocalittica il post del senatore leghista:

LEGGI ANCHE  Il terrapiattista Mad Mike ha lanciato il suo razzo. Ed ora, l'obiettivo è un razzo mongolfiera per dimostrare che la Terra è piatta

 

 

 

Leave a Reply

LIKE SE NON SEI UN ANALFABETA FUNZIONALE

Se lo sei non leggerai questo avviso .