Il manifesto dell’Analfabetismo Funzionale in un solo post: vaccini, prevenzione, psicofarmaci

In poche ore, un post su Facebook riceve più di quattromila condivisioni. Il testo recita: “Nel comune di (omesso) hanno iniziato lo screening gratuito e di massa dei bambini per diagnosticare difficoltà d’apprendimento, che si tradurrà in deficit dell’attenzione e quindi poi il trattamento con farmaci (Ritalin che è uno psicofarmaco che era inserito come droga fino a pochi anni fa), poi i vaccini, erano il primo passo, adesso vanno avanti a testa bassa.. Prevenzione, Test, esami gratis (mammografie ecc.) tutti mezzi per recuperare nuovi clienti. Imbrogliano già nelle parole… “prevenzione” se davvero pervenissero​ mi farei una valanga di esami…. Sono solo diagnosi non pervengono proprio niente!! Se cominciano a dare psicofarmaci ai bambini, quando saranno adolescenti molti faranno stragi all’americana. È molto grave tutto ciò!!

Cerchiamo di capire le inferenze dell’autore del post. In primis, un semplice screening gratuito diventa un modo per somministrare, in malafede, farmaci ai propri figli. Poi, i vaccini, definiti “il primo passo” ma non si capisce bene di cosa (probabilmente, della cospirazione medicale che vuole dimezzare la popolazione mondiale). Le mammografie gratuite diventano un mezzo per recuperare nuovi clienti (?!). La prevenzione è solo una diagnosi che non previene un bel niente (ma il fine principale della prevenzione è proprio quello di arrivare, eventualmente, ad una diagnosi precoce capace di salvare la vita del paziente). In ultimo, psicofarmaci e stragi all’americana. Ad oggi, non sembra esista alcuna connessione tra queste stragi (si suppone che l’autore del post faccia riferimento alle stragi nei licei) ed il disturbo da deficit di attenzione (ADHD).

LEGGI ANCHE  Le scie chimiche e gli analfabeti funzionali

Alla luce di tutto questo, non ci sembra sbagliato definire tale post una sorta di manifesto dell’Analfabetismo Funzionale, i cui seguaci non tardano a condividere e far sentire il proprio appoggio attraverso i commenti:

Leave a Reply

LIKE SE NON SEI UN ANALFABETA FUNZIONALE

Se lo sei non leggerai questo avviso .