Per un analfabeta funzionale può esistere un cane di 30 grammi

Conosciamo ormai bene le peculiarità degli Anlfabeti Funzionali e degli Indignati. Amano i complotti, la politica becera e il qualunquismo. A questo si aggiunge una totale mancanza di empatia verso la satira. L’abbiamo visto in precedenza a proposito di post presi da pagine Facebook con intenti umoristici e trasformati da loro in fonti d’informazione.

Stavolta politica e complotti non c’entrano. L’oggetto dell’Analfabetismo Funzionale è un post condiviso in un gruppo di amanti degli animali. Nell’immagine è ritratta una poltiglia di peli con un muso posticcio. L’autrice del post ha appena tosato il suo cane. Con i peli avanzati, ha creato una specie di fantoccio canino. L’autrice del post scrive: “Regalo cuccioli di maltese nano mini toy teacup. Solo a veri amanti degli animali. Pesano circa 30 grammi ciascuno. Non cresceranno. Non sporcano e non puzzano. Adatti a tutti ♡ Nei commenti la foto del padre.”

Ovviamente, nei commenti troviamo il cane al quale è stato tolto il pelo. Sebbene molti utenti commentino divertiti il post ironico, gli Analfabeti Funzionali lo prendono per vero e cominciano a chiedere informazioni per incontrare la persona e ottenere gratuitamente questi rari e splendidi cuccioli di una razza inedita. E, ad ogni commento, un neurone nel mondo muore:

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

LEGGI ANCHE  Sbarca il primo cane migrante. Gli indignati lo invitano a tornare ai canili di casa sua

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

Leave a Reply