Diciotto milioni dalla Rai a Fabio Fazio, le cifre GASTRONOMICHE che indignano gli Analfabeti Funzionali

 

 

Una delle trasmissioni più odiate dagli Analfabeti Funzionali è sicuramente Che Tempo che fa, condotta da Fabio Fazio e con la presenza fissa di Luciana Littizzetto. Ora, come sempre, non entriamo nel merito dei contenuti della trasmissione. C’è a chi piace e a chi non piace. Non ha un share esagerato ma neanche così trascurabile. Secondo quanto pubblicato da Il Fatto Quotidiano, i vertici Rai si dichiarano soddisfatti degli introiti pubblicitari della trasmissione, anche se, negli anni passati, le uscite sono state maggiori delle entrate.

E questi sono i primi fatti.

Veniamo al post. Su una delle tante pagine affollate da Indignati e Analfabeti Funzionali, viene condiviso un fotomontaggio di Fabio Fabio con le mani sopra un malloppo di banconote da cento euro, accompagnato da questa didascalia: “Giovani e pensionati devono scappare all’estero, ma la Rai trova 18 milioni di euro per Fabio Fazio! Condividete questa vergogna senza fine!”.

Ora, sempre per la precisione, la cifra di diciotto milioni è esatta, solo che rappresenta l’intera spesa della tv di stato per il format condotto da Fazio. Perciò è quantomeno poco preciso dire che l’intera cifra viene destinato al conduttore. Sicuramente ne percepisce una bella fetta, ma non diciotto milioni. In più, non si capisce in che modo i diciotto milioni eventualmente risparmiati dalla Rai per Che tempo che fa avrebbero permesso a giovani e pensionati di restare in Italia. Ma, si sa, queste domande non sono per gli Analfabeti Funzionali:

LEGGI ANCHE  Giovane migrante muore per denutrizione, ma per l'Analfabeta Funzionale non è una tragedia

Leave a Reply

LIKE SE NON SEI UN ANALFABETA FUNZIONALE

Se lo sei non leggerai questo avviso .