“Anche Tgcom24 lo dice!” Ma la notizia smentisce l’ignobile bufala sui bambini annegati e gli Analfabeti Funzionali non se ne accorgono

E’ stata sicuramente di pessimo gusto la bufala diffusa in rete riguardo i presunti bambolotti usati al posto di bambini veri per inscenare la tragedia dell’ennesimo naufragio dei migranti. Un modo ignobile per aizzare l’Analfabeta Funzionale contro i media e i presunti complotti dello Stato e delle lobby contro la libertà di pensiero.

Uno dei tanti siti che ha smentito la notizia è stato quello di Tgcom24, sulla cui pagina ufficiale di Facebook ha condiviso il seguente post: “<<La foto del bambino migrante morto è una messa in scena delle Ong di Soros>>, ecco la nuova bufala complottista. Diffuso su Facebook un falso fotomontaggio volto a dimostrare un presunto legame dei “poteri forti” con le tragedie che si consumano nel Mediterraneo. Le immagini, però, sono drammatiche e reali“.

Aprendo l’articolo, si legge anche: “Le foto dei corpi esanimi di tre bambini migranti, recuperati sulle rive di Al-Hmidiya, in Libia, hanno fatto il giro del mondo ma in molti hanno anche creduto a una bufala complottista che si è diffusa su Facebook. Questa fake news consiste nel mettere a confronto due fotografie: quella drammatica realmente scattata da un fotografo dell’agenzia Afp e la presunta attività di uno studio fotografico per realizzarla. Secondo questa falsa informazione l’immagine dei corpi dei tre piccoli non sarebbe altro che un fotomontaggio realizzato dalle associazioni legate a Soros per influenzare l’opinione pubblica sul tema dei migranti.”

LEGGI ANCHE  Il vaccino esavalente ritirato in tutta Europa tranne che in Italia ? No, ma i NOVax gridano al complotto (ma è l'ennesima presa in giro)

Ora, il problema è stato che sulla pagina di Tgcom24 il post condiviso si fermava a “<<La foto del bambino migrante morto è una messa in scena delle Ong di Soros>>, ecco la nuova bufala complottista…”. Tale incompletezza alimentava le fantasie degli Analfabeti Funzionali, increduli dinanzi alla possibilità di condividere una notizia del genere da una fonte attendibile come Tgcom24. Avendo il brutto vizio di non leggere l’articolo, gli Analfabeti hanno condiviso e commentato come se si trattasse di una conferma delle loro teorie cospirazioniste. Ed ecco che ci troviamo di fronte a questo:

Leave a Reply

LIKE SE NON SEI UN ANALFABETA FUNZIONALE

Se lo sei non leggerai questo avviso .