Analfabetismo funzionale e vaccini inquinati

Gira su Facebook, direttamente dalla pagina “La Verità ci rende liberi”, l’ennesimo video contro i vaccini che si vanta di una presunta base scientifica. Il video è accompagnato da una didascalia che recita:

“Massima stima e sostegno aI Dottori Gatti e Montanari. Ascoltate di cosa trattano le loro ricerche e capirete perchè li hanno bloccati. SIAMO IN PIENA DITTATURA !!!!!”

Si tratta di una intervista al Dr Montanari, farmacista, che parla di quanto sia rischioso inoculare un vaccino negli esseri umani. Motivo? A quanto pare, i vaccini sarebbero contaminati da letali nanoparticelle in grado di nuocere alla nostra salute.

La verità, già riportata da diversi siti antibufala, è stata esplicitata da uno studio condotto da ScienceBlog, un sito americano che si occupa di argomenti scientifici. Lo studio ha in pratica dimostrato che il numero di particelle inquinanti è lo stesso di quelle che si potrebbero trovare all’interno di un qualsiasi rimedio omeopatico. E siccome l’omeopatia non produce danni sul corpo umano, allo stesso modo non possono produrre effetti negativi i vaccini.

Ma gli Analfabeti Funzionali, amanti delle teorie cospirative e sempre alla ricerca di prove sulla tossicità dei vaccini, condividono e commentano il video come se fosse la l’elemento decisivo per dimostrare le loro teorie:

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

LEGGI ANCHE  L'inchiesta dei Nas sulle scie chimiche. La vittoria delle convinzioni degli Analfabeti Funzionali. Ma è una bufala

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

proseguiamo

Leave a Reply